L’edizione del Concorso per le scuole Save Energy 2019,  promosso da Libera Energia,, azienda leader nella fornitura di gas metano ed energia elettrica ad imprese e privati, è stato vinto dall’ ISTITUTO COMPRENSIVO “A. MANZONI” di Cava Manara (PV) che si è aggiudicato un assegno del valore di 1.200 euro.

Gli Istituti scolastici partecipanti all’iniziativa, hanno risposto al tema del concorso “Come dovrebbe cambiare la nostra scuola per essere energeticamente sostenibile”, ideando soluzioni originali ed innovative per fare della propria scuola una struttura “green” e a basso impatto ambientale.

 

In particolare ragazzi della scuola secondaria di I grado dell’Istituto “A. Manzoni”  si sono focalizzati su due tematiche principali:
1) utilizzare una risorsa del territorio al fine di rendere la scuola energeticamente sostenibile
2) stabilire una serie di regole per un corretto comportamento a scuola atto a diminuire i consumi di energia elettrica

La risorsa del territorio oggetto di studio è stata la lolla (il guscio del chicco di riso), un prodotto di scarto della produzione del riso, per cui la provincia di Pavia è leader. Dallo sfruttamento della lolla  si ottiene la produzione di energia elettrica pulita.
Gli alunni, nell’elaborare le loro proposte, si sono concentrati sull’utilizzo della lolla come combustibile per la cogenerazione di energia elettrica e termica mediante un processo di produzione contemporanea di energia meccanica (trasformata in energia elettrica) e di calore; hanno ideato la “Calda-lolla”  ovvero la loro caldaia che utilizza la lolla come combustibile.

Libera Energia ringrazia tutti i partecipanti al concorso, docenti e studenti, e invita tutti a partecipare alla prossima edizione del Concorso Save Energy.